I 5 Migliori Robot da Piscina

I migliori robot da piscina sono prodotti dalla Dolphin, dall’Astropool, dalla Zodiac e della Tiger Shark. I robot da piscina interrata o fuori terra eseguono la pulizia automatica del fondo e delle pareti e hanno prezzi per tutte le tasche ed esigenze. I pulitori automatici per piscina hanno caratteristiche diverse e la scelta è spesso complicata, ma grazie a questa guida saprai quello che è più adatto a te! I robot da piscina sono molto utili per risparmiare tempo e fatica nella pulizia ed esistono delle tecnologie avanzate che ci permettono di pulire ogni angolo della nostra piscina.

Questi nuovi robot sono adatti a piscine residenziali interrate, cioè piscine che non superano i 12/15 metri di lunghezza e riescono a coprire una superficie massima di 100 mq. I robot di fascia bassa costano intorno a 400 euro, invece quelli di fascia alta superano anche i 2000 euro.

I modelli di fascia alta riescono a superare degli ostacoli che possono essere scalini o dislivelli e riescono anche a pulire le pareti, sono completamente autonomi, hanno bisogno soltanto di un filo per la corrente. Grazie a delle nuove tecnologie il filo per alimentare il robot non si attorciglia.

Quelli di fascia bassa hanno un funzionamento molto semplice e operano soltanto quando il motore per il ricircolo dell’acqua è acceso. Sono molto utili per una pulizia regolare, sia nelle residenze private che negli alberghi in cui bisogna avere sempre un’igiene costante. Purtroppo questi robot non riescono a togliere incrostazioni o acqua verde, per quelli avrai bisogno di prodotti appositi.

Robot Top di Gamma

Ecco un elenco di tutti i prodotti che abbiamo testato e che ci hanno maggiormente convinto. L’indubbia qualità di questi modelli non ha mai deluso le aspettative dei clienti. Nella scelta del giusto modello si deve tenere in considerazione la dimensione della tua piscina ed eventuali predisposizioni di corrente.

Se non hai una pompa di filtraggio molto efficiente, consigliamo di utilizzare un modello elettrico che filtra autonomamente le impurità accumulandole al suo interno. Questa caratteristica consente di non impegnare e sporcare i filtri della piscina. Ecco la classifica dei migliori robot pulitori per piscina e tutte le recensioni con uno prezzo scontato riservato ai nostri lettori!

Posizione Nr. 1
PISCINE ITALIA Robot pulitore Piscina Automatico 8streme 7310 Black Pearl per Fondo e pareti
14 Recensioni
PISCINE ITALIA Robot pulitore Piscina Automatico 8streme 7310 Black Pearl per Fondo e pareti
  • Dimensione piscina:Fino a 10 x 5 m
  • Rivestimenti compatibili:Liner, piastrelle, mosaico,...
  • Lunghezza cavo:16 m (13 +3 m)
  • Durata del ciclo di pulizia:2 h
  • Dimensioni del robot:41 x 37 x 34 cm
Posizione Nr. 2
DOLPHIN X Force 10 Digital - Robot Elettrico Pulitore per Piscina Interrata & Fuoriterra Fino a 12 Mt - Pulizia Fondo + 40 CM PARETI - New
9 Recensioni
DOLPHIN X Force 10 Digital - Robot Elettrico Pulitore per Piscina Interrata & Fuoriterra Fino a 12 Mt - Pulizia Fondo + 40 CM PARETI - New
  • ✅✅ Rivenditore UFFICIALE DOLPHIN ITALIA ✅✅ PULIZIA...
  • ✅ Anelli Wonder ad Alto Grip ✅ - Forma Piscina:...
  • ✅ N° Motori: 1 - N° Programmi di Pulizia: 1 - Tempo...
  • ✅ Tecnologia Air Sensor & Wall Detector - Il nuovo Dolphin...
  • ✅ GARANZIA 2 ANNI UFFICIALE MAYTRONICS DOLPHIN ITALIA ✅...
Posizione Nr. 3
DOLPHIN Maytronics PoolStyle AG Plus Digital - Robot Elettrico Pulitore per Piscina Fino a 10 Mt - Fondo + PARETI - Esclusiva Italia
18 Recensioni
DOLPHIN Maytronics PoolStyle AG Plus Digital - Robot Elettrico Pulitore per Piscina Fino a 10 Mt - Fondo + PARETI - Esclusiva Italia
  • ✅Pulizia Fondo e Pareti x Piscine Interrate e Fuoriterra...
  • ✅Forme: Rettangolari, Quadrate & Ovali Fondi: Piatti,...
  • ✅Grado di Finezza di Filtrazione: 70 Micron (Fine) con...
  • ✅Rivestimenti: Liner, Poliestere, PVC Armato, Piastrelle,...
  • ✅Tecnologia di Scansione Vasca Clever Clean Tecnologia...
Posizione Nr. 4
MAYTRONICS Dolphin PoolStyle AG Digital - Robot Elettrico Pulitore per Piscina Fino a 8 Mt Pulizia Fondo e Primi 30 Centimetri delle PARETI Esclusiva Italia
50 Recensioni
MAYTRONICS Dolphin PoolStyle AG Digital - Robot Elettrico Pulitore per Piscina Fino a 8 Mt Pulizia Fondo e Primi 30 Centimetri delle PARETI Esclusiva Italia
  • ✅Pulizia FONDO + 30 CM PARETI per Piscine Interrate &...
  • ✅Forme: Rettangolari, Ovali, Quadrate, Circolari & Forme...
  • ✅Cestello Filtro a Telaio Rigido con Estrazione dall' Alto...
  • ✅Rivestimenti: Liner, Poliestere, PVC Armato, Piastrelle,...
  • ✅Garanzia 2 Anni Ufficiale Dolphin Maytronics ITALIA ✅ -...
Posizione Nr. 5
Kokido - Robot Aspiratore per Piscina, Modello: “Manga X”, Multicolore, Serie KOK-200-0123
50 Recensioni
Kokido - Robot Aspiratore per Piscina, Modello: “Manga X”, Multicolore, Serie KOK-200-0123
  • L’aspiratore autonomo e senza fili Manga X è ideale per...
  • Senza fili, entra in funzione una volta immerso nell’acqua...
  • È sicuramente uno dei robot più pratici e facili da usare.

Il robot per piscina più economico: Zodiac MX8 W70668

Ricopre piscine di lunghezza fino a 12 m e riesce con facilità a pulire piscine di tutte le forme: ovali, forme libere. Riesce a pulire piscine con fondali in piano o in pendenza. Questo robot è di tipo idraulico. Te lo consigliamo perché è uno dei migliori in commercio.

Il robot da piscina professionale: Maytronics Dolphin Cosmos 30 Digital con Telecomando

Questo prodotto fabbricato dalla Dolphin è adatto a piscine che non superino i 15 metri di lunghezza. Il suo peso è di 10 kg, la lunghezza del suo cavo è di 18 metri ed ha un cavo di nuova generazione, “anti aggrovigliamento”. Dotato di di un sofisticato trasformatore digitale che permette di risparmiare energia elettrica.

Spazzole rotanti in PVC, filtra l’intera piscina in sole 2,5 ore ed è dotato di radiocomando. Il sistema di filtrazione è molto comodo e caratterizzato da cartucce estraibili.

Come funziona un Robot per Piscina?

I robot da piscina sono composti da due diversi motori, uno che serve a purificare l’acqua pompandola e filtrandola, mentre l’altro motore non è altro che un vero e proprio motore che serve a fare muovere il robot in ogni direzione.

La maggior parte di questi robot è dotato di un sistema che in cui si possono scegliere diversi tipi di pulitura: quella più breve, quella più lunga e automatica, in base alla sporcizia che si è accumulata all’interno della piscina con il passar del tempo. Grazie a dei sensori il robot riesce a capire qual è il percorso con cui si può pulire tutta la piscina nel minor tempo possibile.

Le versioni più innovative ti permettono di utilizzare il tuo semplice smartphone come un vero e proprio telecomando per il tuo robot da piscina, altri modelli invece puoi comandarli tramite un controllo remoto, cioè un telecomando fisico. Questi telecomandi servono ad modificare il percorso prestabilito dal robot pulitore.

Tipi di robot da piscina

Esistono tre tipi di robot da piscina: robot pulitore idraulico, robot pulitore elettrico e robot pulitore a energia solare.

  • I pulitori elettrici sono più costosi, questi lavorano in maniera completamente autonoma. Hanno filtri integrati che si possono trovare o nella parte superiore o superiore, l’unico filo è quello per l’alimentazione.
  • I pulitori idraulici sono meno costosi e non lavorano in maniera autonoma, ma per funzionare devono essere collegati alla pompa di filtrazione della piscina. Non sono dotati di filtri perché l’acqua viene direttamente filtrata dal motore della piscina.
  • I pulitori ad energia solare sono da poco tempo in commercio e hanno una funzione diversa che è paragonabile ad un retino elettrico, non puliscono il fondale ma soltanto la superficie. Se così non fosse, sarebbe molto difficile captare i raggi solari.

Questi tre tipi di robot garantiscono, chi più chi meno, la pulizia di tutta l’intera piscina e se vengono utilizzati quotidianamente la piscina rimarrà comunque sempre pulitissima.

Come usare un robot per piscina?

Se devi utilizzare il robot dopo un inverno di inattività della piscina, ti consigliamo di fare una pulizia grossolana e poi azionare il robot. Prima di farlo affondare controlla che non sia pieno d’aria (soprattutto per quelli idraulici).

Se si lasciasse il robot per tanto tempo sott’acqua si rovinerebbe, quindi a fine pulizia bisogna estrarlo dalla piscina per lavarlo con acqua dolce, togliendo tutti i residui di cloro dal robot e, infine, asciugarlo.

Vale la pena acquistare un robot da piscina?

Indispensabile per chi non ha tempo da perdere, il robot fa il suo lavoro ogni giorno, rendendo la piscina molto pulita senza alcuno sforzo. Il robot per piscina, inoltre, pulisce tutti gli angoli della tua piscina che potrebbero passare inosservati ad uno sguardo disattento. Specialmente nella parte più profonda non è possibile scorgere la sporcizia più fine o il cui colore non contrasta con il fondale e solo un robot pulitore può eseguire la corretta igienizzazione.

Clicca per votare l'articolo.
[Totale: 4 Media: 5]