2 Macchine da caffè Frog in offerta

Le macchine da caffè Frog sono considerate tra le migliori in commercio grazie alla loro grande robustezza e la presenza completa di ricambi. Sono costruite dalla Didiesse e rappresentano una delle eccellenze in campo mondiale per l’estrazione di caffè, insieme ad Aroma e Lollo. Nel 2021, la Didiesse ha conseguito il premio “Quality Award 2021” per le sue macchine da caffè Frog e Didì.

Nata nel 2007, la Didiesse è riuscita ad affermarsi solidamente sul mercato italiano con una produzione di circa 300.000 macchine da caffè ogni anno di cui 30.000 destinate al mercato estero. La prima macchinetta ad avere successo è la Frog (2007) che negli anni è stata costantemente migliorata nelle funzioni (versione Vapor) e nell’estetica (versioni Collection).

Nel 2019 fa il suo debutto la piccola Didì che viene venduta anche con la personalizzazione di Borbone. Grazie alle sue dimensioni di 30.4 x 12.5 x 21.5 cm trova la sua collocazione naturale in appartamento e in viaggio. Infatti, si tratta della macchina da caffè a cialde per camper, roulotte e campeggio grazie ad un wattaggio di soli 450W.

La Frog invece è pensata per tutti gli ambienti (casa e ufficio) ed è oggi presente nelle sale ristoro di molte aziende italiane e straniere per la sua capacità di erogazione molto rapida e per la duttilità in ogni utilizzo. La macchina da caffè Frog riesce a produrre migliaia di caffè senza sforzo e senza guasti con la possibilità di montare delle taniche d’acqua più capienti e delle tasche per la conservazione della cialde che non è presente in altre macchine del segmento.

Tutte le macchine da caffè Frog e le Didì usano le cialde ESE 44 mm ed è possibile trovare qualsiasi caffè e miscela al prezzo più basso. Sono molto semplici da usare e da pulire e lo operazioni di manutenzione (svuotamento del cassetto dei reflui) sono molto rare e alla portata di tutti.

Come funzionano le macchine da caffè Frog

didiesse frog revolution

Le macchine da caffè Frog Evolution hanno un guscio esterno in materiale termoplastico, ma dentro hanno il cuore in metallo, come tutte le migliori macchinette. La scelta è stata molto criticata perché sembra perdere molto in solidità e qualità. In realtà, tutte le Frog sono indistruttibili e di ottima fattura, con il vantaggio di avere un ottimo centro assistenza.

A differenza di molte macchine da caffè blasonate, che una volta guaste si buttano via, le Frog e le Didì possono essere riparate con una piccola spesa e restare per decenni in casa o in ufficio.

Ma ora è il momento di vedere come funziona una Frog Evolution.

IN OFFERTAIN OFFERTA PER TE
Didiesse Frog Revolution Macchina da Caffè a Cialde, 650 W, Rosso Pieno
  • Termoblocco Alluminiio
  • Sistema di decalcificazione Rapido
  • Alloggio Bottiglia Acqua

Come erogare il caffè

L’erogazione del caffè è un’operazione molto semplice:

  • Accendere la macchina con il pulsante verde “A”.
  • Togliere il pomello presente in corrispondenza del coperchio di alloggio bottiglia, in modo da poter sbloccare e quindi sollevare il coperchio stesso.
  • Inserire una bottiglia di acqua naturale, potabile e non gasata nel vano alloggio bottiglia ed inserire manualmente il tubicino di aspirazione acqua all’interno della bottiglia.
  • Reinserire quindi il coperchio di alloggio bottiglia nella propria sede e rifissare in posizione il pomello di bloccaggio.

come funziona macchina caffè frog

In sequenza, devono essere effettuate le seguenti operazioni:

  • Posizionare la tazza/tazzina sotto il beccuccio di erogazione caffè.
  • Ruotare dal basso verso l’alto la leva di chiusura “E” ed inserire la cialda nel vano porta cialda presente in corrispondenza della camera d’estrazione.
  • Ruotare verso il basso la leva di chiusura, fino al punto in cui si blocca, segnalato da uno scatto.
  • Verificare in ogni caso che la spia luminosa sul pulsante “B” sia spenta.
  • Premere l’interruttore/pulsante di erogazione del caffè ed attendere l’erogazione della quantità desiderata.
  • Al termine dell’erogazione della quantità desiderata di caffè, disattivare il pulsante di estrazione caffè “B” e sollevare nuovamente.
  • Verso l’alto la leva “E”, in modo da poter infine rimuovere la cialda dal vano in corrispondenza della camera di estrazione.

Manutenzione delle macchine da caffè Frog

Altra operazione molto importante, che deve essere eseguita periodicamente su ogni macchina Frog, è la manutenzione. Senza di questa, ogni elettrodomestico avrebbe vita breve e si guasterebbe rapidamente. Prima tra tutte e la decalcificazione che consente la rimozione di accumuli dei carbonati di calcio nelle tubature interne e nella caldaia.

Decalcificazione della Frog

La formazione di calcare avviene con l’uso dell’apparecchio; la decalcificazione è necessaria ogni 3-4 mesi di utilizzo della macchina e/o quando si osserva una riduzione della portata dell’acqua.

Innanzitutto acquista un buon decalcificante per macchine da caffè e procedi seguendo queste operazioni:

  1. Togliere la bottiglia dell’acqua dal vano di alloggio nella zona posteriore della macchina per caffè Frog.
  2. Miscelare il decalcificante con acqua preferibilmente tiepida in quantità di circa 100 – 150 g/L, come specificato sulla confezione del prodotto decalcificante e riempire una bottiglia con questa soluzione.
  3. Inserire la bottiglia nel vano di alloggio posteriore.
  4. Accendere la macchina premendo l’interruttore generale caffè (pulsante A).
  5. Premere il pulsante di erogazione caffè, in modo da far scorrere la soluzione dentro la macchina.
  6. Prelevare gradualmente il contenuto della bottiglia utilizzata con la soluzione acqua – decalcificante, per mezzo di un contenitore posizionato sotto il beccuccio di erogazione caffè.
  7. Durante i singoli intervalli si deve lasciare agire il decalcificante per circa 15-20 minuti, scollegando la macchina per mezzo dell’interruttore generale.
  8. Vuotare il contenitore utilizzato per la raccolta della soluzione.
  9. Ripetere le operazioni precedenti finché la bottiglia è completamente vuota.
  10. Terminata la soluzione decalcificante, estrarre dal vano alloggio la bottiglia contenente la suddetta soluzione e posizionare una bottiglia riempita con acqua fresca potabile.
  11. Eseguire infine una erogazione caffè a vuoto per risciacquare il gruppo.

Regolazione del pressa-cialda Frog

Altra manutenzione molto importante da eseguire periodicamente è la regolazione del pressa-cialda. Avviene, infatti, che la leva di chiusura del filtro subisca con il tempo una piccola usura che non permette al pressa-cialda di sigillarsi.

Pertanto, al momento della rimozione della cialda usata, verifica che la superficie della cialda non risulti umida. In caso di esito negativo del controllo, è necessario inserire uno spessore (fornito tra gli accessori in dotazione) in corrispondenza del vano porta cialda.

La Didiesse fornisce in dotazione con la macchina per caffè 2-3 spessori da poter utilizzare per ovviare all’inconveniente che si dovesse manifestare durante l’utilizzo della macchina.

Inoltre, se dovessi riscontrare dei guasti alla macchina Frog cerca tra le seguenti soluzioni, oppure consulta il manuale d’uso e manutenzione che puoi trovare QUI.

guasti macchina da caffè frog

Recensione della Frog Didiesse

Recensione Frog Didiesse Macchina del caffè a cialde "Borbone" - Pro e Contro - PROMOSSA ma...

Prezzi e offerte delle Macchine da caffè Didì

Teniamo sempre d’occhio le offerte on-line e in basso potrai individuare la macchina da caffè Frog a prezzi scontati.

Piccola e compatta, la Didì è altamente performante supportando grandi carichi di lavoro e mantenendo bassi consumi. Il materiale di costruzione è metallo e plastica ed ha delle dimensioni molto compatte (L 12,5 x H 21,5 x P 30,4) che nascondo una pompa molto performante di ben 15 bar.

La macchina funziona esclusivamente a cialde ESE 44 e ha un serbatoio di 0,8l, facilmente estraibile per la pulizia. Anche la vaschetta delle acque grigie è molto capiente e facile da estrarre.

Unico difetto di questa macchina da caffè è il cavo di alimentazione, troppo corto (soltanto 0,8m) e serve una prolunga per chi non ha delle prese elettriche sul top della cucina.

Clicca per votare l'articolo.
[Totale: 8 Media: 5]

* In qualità di Affiliati Amazon riceviamo guadagni dagli acquisti idonei.