I 4 migliori repellenti a ultrasuoni per topi e ratti

Dopo molti anni di commercializzazione di prodotti che promettevano miracoli, i nuovi scacciatopi a ultrasuoni stanno riscoprendo una seconda giovinezza. La verità è che molti vecchi prodotti non funzionavano affatto, per una serie di motivazione che abbiamo scoperto a nostre spese, oppure molestavano i timpani dei nostri animali domestici che preferivano la via della fuga.

Oggi, invece, possiamo affermare che, dopo anni di ricerche e di errori grossolani, i nuovi ultrasuoni per topi e ratti rappresentano una validissima soluzione ai problemi di infestazione e che possono essere considerati i migliori repellenti per topi e ratti. Hanno anche gli indubbi vantaggi di costare poco, di consumare meno e di essere totalmente ecologici e sicuri, dato che non emettono sostanze tossiche o velenose.

In commercio esistono decine di modelli che promettono miracoli, ma abbiamo riscontrato anche la presenza di alcuni vecchi modelli che si ostinano a rimanere sul mercato. Purtroppo, non si può stare tranquilli, perché alcuni produttori e commercianti hanno in magazzino migliaia di residuati bellici che cercano di smaltire sul mercato. Puoi evitare di sprecare il tuo denaro leggendo attentamente i nostri suggerimenti e le nostre recensioni sui migliori repellenti a ultrasuoni per topi e gatti.

Come funzionano i repellenti a ultrasuoni per topi

L’orecchio umano è capace di ricevere i suoni entro certe frequenze ed entro certi volumi. Un giovane può percepire tra i 16 Hz e i 20.000 Hz e al di là di tali frequenze non è più in grado di percepire alcunché.

Stessa cosa accade per il volume, quando il suono è percepibile, ma arriva ad una potenza troppo bassa o troppo alta non riusciamo a comprenderlo. Anche per i volumi alti avviene che il timpano risente troppo della pressione esercitata dal suono e non riesce a percepire altri suoni meno potenti che nel frattempo gli giungono.

Per comodità abbiamo classificato queste frequenze in:

  • Subsoniche (fino a 20 Hz, gli infrasuoni)
  • Soniche (da 20 Hz a 20.000 Hz, i suoni)
  • Ultrasoniche (oltre i 20.000 Hz, gli ultrasuoni)

Se voglio disturbare il tuo apparato uditivo posso agire i tre diversi modi:

  • Uso una frequenza che percepisci perfettamente (per esempio, un fischio) e la riproduco ad alto volume vicino. A lungo andare però potresti abituarti a quel suono che inizialmente era fastidioso.
  • Oppure uso una moltitudine di suoni amplificati, molto fastidiosi. Questa volta però li trasmetto contemporaneamente o in sequenza. In questo caso non riuscirai ad abituarti ad un suono perché questo cambierà.

Questo è, esemplificando, ciò che è avvenuto con l’introduzione dei nuovi ultrasuoni per topi e ratti, nettamente migliori dei precedenti. L’introduzione della multi-frequenza ha ridato vita a un settore ormai impantanato su pregiudizi e pareri discordanti.

Purtroppo, non è stata solo colpa dei produttori, anche chi comprava questi dissuasori commetteva degli errori nella stima del numero di dispositivi e nel posizionamento. Prima di procedere all’acquisto, infatti, si dovrebbe fare uno studio preliminare, non solo del prodotto ma anche del luogo in cui deve esser installato.

I topi e i ratti hanno un sistema uditivo molto più sensibile di quello nostro e riescono a percepire suoni da 200 Hz a 90 kHz (Fay 1988, Kelly e Masterson 1977, Warfield 1973). Quindi, rispetto a noi hanno un deficit uditivo sulle basse frequenze ma sulle alte la fanno da padroni.

Questa capacità così spiccata di percepire gli ultrasuoni li pone da una parte in una situazione di vantaggio, dato che comunicano su frequenze  loro riservate, ma dall’altra diventa il loro punto debole. Infatti, disturbando le frequenze sopra i 20.000 Hz con l’emissione di ultrasuoni ad alto volume si costringono i topi ad allontanarsi.

I migliori ultrasuoni per topi e ratti

Abbiamo selezionato i 5 migliori scacciatopi a ultrasuoni scegliendo il migliore di ogni categoria. Esistono molte varianti di ultrasuoni per topi e ognuna di queste ha la sua applicazione. Se il problema con i topi è localizzato dentro casa, fuori, in giardino, in auto, in barca o vuoi andare in campeggio e non fare spiacevoli incontri, esistono modelli adatti a tutte queste eventualità.

Repellente a ultrasuoni per topi da interno

Offerta
Repellente a ultrasuoni per topi AmbienteProtetto
270 Recensioni
Repellente a ultrasuoni per topi AmbienteProtetto

Si tratta di un prodotto distribuito da un’azienda italiana, che ne cura anche l’assistenza post-vendita e la garanzia. L’azienda offre la formula “soddisfatti o rimborsati” e accetta la restituzione del prodotto per qualsiasi motivazione, rimborsandolo totalmente.

La terza generazione di questo repellente ha colmato alcune imperfezioni dei precedenti modelli e oggi rappresenta il migliore dispositivo a ultrasuoni per topi presente sul mercato.

Rispetto alle vecchie generazioni, sono stati montati 2 processori sonori e 2 diffusori acustici che lo rendono unico sul mercato. Due tecnologie vengono fuse in un solo dispositivo, quella a frequenza fissa e quella a frequenza variabile.

Invece di sostituire la vecchia tecnologia a frequenza fissa (35 Khz) con quella nuova variabile (da 25 a 120 Khz), questo dispositivo le usa entrambe simultaneamente e usa 2 diffusori acustici separati per migliorarne l’efficacia.

Il repellente a ultrasuoni di AmbienteProtetto è costruito con materiali totalmente riciclabili e dispone degli standard di sicurezza europei CE, RoHS, FCC ed MSDS.

Con un consumo di appena 5 Watt riesce a proteggere locali fino a 200 mq. In caso di abitazioni con ostacoli e pareti, si raccomanda l’uso di un dispositivo a ultrasuoni per ogni stanza.

Repellente a ultrasuoni per topi da esterno e giardino

Ultrasuoni per topi da esterno e giardino NEARPOW
16 Recensioni
Ultrasuoni per topi da esterno e giardino NEARPOW

Emette ultrasuoni, flash e suoni che riescono a cacciare diverse specie di animale, come gatti, cani e topi.

Certificazione IP44. Resiste all’aperto in qualsiasi condizione atmosferica. Ideale per giardini, cortili, terrazze, garage, strade private ecc.

Usa un sensore di movimento a infrarossi con un angolo di visione orizzontale di 110° e verticale di 50°. Riesce a individuare un intruso a una distanza superiore ai 10 metri, raggiungendo una copertura totale di circa 85 mq.

Possiede un sistema di ricarica automatica attraverso un pannello solare che si occupa di ricaricare le 3 batterie di tipo AA durante le ore di luce.

È possibile alimentare il repellente a ultrasuoni anche con un caricabatterie USB (5V 500mA).

Puoi usare 5 diversi programmi dedicati e ogni programma è adatto a gruppi animali diversi. Inoltre, funziona anche in maniera casuale, attivando tutti i programmi simultaneamente per ogni intrusione animale nel tuo giardino.

Repellente a ultrasuoni per topi da auto, camper e barca

Offerta
Repellente a ultrasuoni per topi da auto, camper e barca - Under Hood Pest Repeller della Lyeiaa
13 Recensioni
Repellente a ultrasuoni per topi da auto, camper e barca - Under Hood Pest Repeller della Lyeiaa
  • Questo repellente per topi usa una frequenza variabile nella gamma da 22 kHz a 45 kHz) e, contemporaneamente, un flash abbagliante.
  • Funziona con i topi ma anche con scarafaggi, formiche, ragni, libellule, cimici, pulci, tarme, ecc.
  • Ha una raggi di azione di 8-10 metri.
  • Si spegne automaticamente quando il mezzo è in uso e si riaccende quando l’automobile, il camper o la barca vengono fermati.
  • Si adatta a ogni tipo di mezzo che abbia una batteria a 12V ed è dotato di un fusibile di protezione.
  • Certificazione CE e RoHs.

Dispositivi a ultrasuoni per topi a batteria

Repellente per topi a ultrasuoni a batteria Drivaid
39 Recensioni
Repellente per topi a ultrasuoni a batteria Drivaid

Questo potente repellente a ultrasuoni per topi ha il grande vantaggi di poter essere usato ovunque. Quindi, potrai portarlo in campeggio, in auto, in valigia.

Il venditore fornisce una garanzia “soddisfatti o rimborsati” e potrai testarlo per 3-4 settimane senza impegno.

Funziona con 4 batterie di tipo “C” (LR14), le classiche mezza torcia che devono essere acquistate separatamente. Grazie a un basso consumo energetico riesce a funzionare continuativamente per circa sei mesi.

Clicca per votare l'articolo.
[Totale: 2 Media: 5]